Sinterizzazione SLS

prototipi

Sinterizzazione SLS

polveri plastiche, gomme, carbonio

La Sinterizzazione Laser Selettiva (SLS) è la tecnica di rapid prototyping che usa il materiale di costruzione in forma di polvere polveri plastiche a base di Poliammide (PA) anche con cariche al 30% (carica vetro o PA-GF, carica Alluminio o PA-AL/Alumide, carica Carbonio o PA-C/Carbomide). La lavorazione laser lega tra loro i granuli generando forme solide, ma non perfettamente compatte a causa di spazi residui tra i granelli che non vengono mai sciolti completamente. Per raggiungere la compattezza e garantire la tenuta idraulica, i particolari realizzati con Sinterizzazione SLS devono essere infiltrati o impregnati. Dalla SLS si possono ottenere oggetti in simil gomma usando come materiale granuli di gomma (polietere ammide a blocchi o PEBA).

Sfruttando assemblaggio ed incollaggio strutturale i nostri sinterizzati plastici non hanno veri limiti dimensionali. Oggetti di notevoli dimensioni possono essere scomposti in sotto-parti dimensionalmente più controllate e già provviste di giunzioni meccaniche (tipo coda di rondine) che vengono riassemblate con epossidici strutturali e rifinite con maglia di fibra di vetro al fine di garantire una resistenza superiore della zona di taglio. Tali strategie permettono l’ottimizzazione dei tempi e dei costi oltre ad ottimizzare le deformazioni intrinseche nella lavorazione dei termoplastici.

Questa soluzione è molto indicata in tutte quelle applicazioni di collaudo dove l’aspetto di dettaglio, pur buono, viene a far compromesso con la migliore caratteristica del polimero industriale.

Caratteristiche

Sinterizzazione SLS

Il materiale ha una consistenza tipica del nylon industriale, molto resistente a trazione e meno al taglio. Il caricato alluminio presenta notevole resistenza all’usura.

  • Il layer tikcness è di 120 mm;
  • Sinterizzatori plastici con campo di lavoro 700 x 580 x 380 mm (h) ideali per realizzare prototipi in plastica di elevata resistenza e di grandi dimensioni;
  • Sinterizzatori plastici con campo di lavoro 330 x 330 x 600 mm (h) ideali per realizzare prototipi in plastica di buon dettaglio e molto economici;
  • Colore Bianco ghiaccio (per PA e PA-GF); colore grigio metalliscente (PA-AL); colore grigio scuro per il (PA-C);
  • Verniciabile mediante applicazione di smalto acrilico.

Applicazioni

applicazioni sviluppate

  • Griglie
  • Cappellotti
  • Manopole
  • Bruciatori
  • Supporti Wok
  • Vasche
  • Distributori
  • Valvole di intercettazione
  • Valvole di regolazione
  • Corpo pompa
  • Lanterna portamotore
  • Boccagli
  • Valvole
  • Trituratori
  • Giranti Aperte
  • Giranti Chiuse
  • Giranti monocanale
  • Diffusori
  • Circolatori
  • Supporti
  • Scudi motore
  • Scatole inverter
  • Carcasse
  • masse alettate
  • Lampioni
  • Componenti racing
  • Telai in alluminio
  • Cilindri motore
  • Teste motore
  • Pinze freno
  • Carter Frizione
  • Carter motore
  • Scatole cambio
  • Elementi per telai
  • Forcelle

MATERIALI PER PROTOTIPAZIONE USATI

APPROFONDIMENTI SUI MATERIALI PER PROTOTIPAZIONE DA SINTERIZZAZIONE SLS